7 giugno 2014

Due di Cesare Pavese (Illustrazioni mostra se dici eros)


 
La mia illustrazione ispirata alla poesia



4 mani Cristina Sestilli - Giuseppe Braghiroli


L'inaugurazione della mostra, è avvenuta sabato 31 maggio vi avevo informato qui

Vi posto sia  la mia illustrazione sia  quella nata dalle quattro mani, mie e di Giuseppe Braghiroli   

Entrambi abbiamo elaborato la stessa poesia :


Due di Cesare Pavese
Uomo e donna si guardano supini sul letto:
i due corpi si stendono grandi e spossati.
L’uomo è immobile, solo la donna respira più a lungo
e ne palpita il molle costato. 
Le gambe distese
sono scarne e nodose, nell’uomo. Il bisbiglio
della strada coperta di sole è alle imposte.
L’aria pesa impalpabile nella grave penombra
e raggela le gocciole di vivo sudore
sulle labbra. 
Gli sguardi delle teste accostate
sono uguali, ma più non ritrovano i corpi
come prima abbracciati.
Si sfiorano appena. 
Muove un poco le labbra la donna, che tace.
Il respiro che gonfia il costato si ferma
a uno sguardo più lungo dell’uomo. 
La donna volge il viso accostandogli la bocca alla bocca.
Ma lo sguardo dell’uomo non muta nell’ombra.
Gravi e immobili pesano gli occhi negli occhi
al tepore dell’alito che ravviva il sudore,
desolati. 
La donna non muove il suo corpo
molle e vivo. 
La bocca dell’uomo s’accosta.
Ma l’immobile sguardo non muta nell’ombra.

20 maggio 2014

16 eρως - SeDici Eros

Dialoghi visio-poetici tra cielo e terra
A cura del "Collettivo Nie Wiem"

Il Collettivo di illustratrici Nie Wiem propone una riflessione artistica sull’Eros ampliando gli orizzonti della sua ricerca visio-poetica e coinvolgendo nuovi sguardi, nuove voci, nuovi corpi,  invitando al dialogo il Maschile, nell’interrogarsi sulle differenti visioni della simbologia dell’Amore.
“SeDici Eros” è un esperimento di dialogo di coppia, anzi, di coppie: otto illustratrici invitano otto illustratori alla danza, nel movimento e nel ritmo di una poesia d’amore, condividendo l’attimo dell’ispirazione che congiunge allo stesso modo artista e poeta, sperimentando inoltre insieme quel “Non so”, che è il principio ispiratore del Collettivo Nie Wiem dalla sua nascita.
Ciascuna coppia interpreterà il medesimo testo poetico scelto di comune intesa, esplorandolo con due differenti ritmi e stili, contemporaneamente interrogandosi sulla possibilità, per uomo e donna, di fare dialogare due visioni dell’Eros accedendo ciascuno al punto di vista dell’altro e riverberandolo nella propria opera.

I dialoghi:

Alice Barberini - Simone Rea
Claudia Palmarucci - Shout
Cristina Sestilli - Giuseppe Braghiroli
Estella Guerrera - Andrea Calisi
Laura Paoletti - Maurizio Quarello
Loredana Cangini - Gianluca Folì
Roberta Milanesi - Javier Zabala
Rosaria Farina - Gek Tessaro


http://www.untype.it/

22 gennaio 2014



Ho  dei problemi alla mano destra, ma fortunatamente non è rotta.
 Dopo aver ritirato il referto, a casa con calma  mi guardai le radiografie al pc.
Appena viste, la prima cosa che mi è balenata è stata quella di giocare con esse e inventare dei "cliché" fantastici.







26 novembre 2013

Eden concorso Tapirulan

Con immensa gioia vi annuncio che sono fra i 48 selezionati al concorso "EDEN" tapirulan
http://www.tapirulan.it/concorso-calendario/450/451/post/475

Cliccando questo link, http://www.tapirulan.it/concorso-calendario/450/502 si ha la possibilità di votare 2 illustrazioni che preferite fra i 48 selezionati,
Si può votare fino a domenica 1 dicembre alle ore 24. Alla scadenza del voto l'autore che avrà ricevuto più preferenze si aggiudicherà il Premio popolare del concorso (500 euro).


la mia illustrazione selezionata
Titolo : verso l'eden



Infiniti sono i sogni a cui si potrebbe arrivare

7 ottobre 2013

4 ottobre 2013

Corpo di mille balene!

Questo sabato 5 ottobre a Cantù (Como) alle ore 18 presso l'Atelier Zumart inaugurerà la mostra collettiva (con catalogo) Corpo di mille balene! a cura dello Spazio Libri Laboratorio La Cornice.
Sarà possibile acquistare gli originali incorniciati.
 https://www.facebook.com/pages/Atelier-Zumart/403454543084442?fref=ts


Spazio Atelier Zumart via Bolzano, 1 Cantù (Como)

Fabiola Agustoni
Davide Aurilia
Alicia Baladan
Rossella Battaglia
Vanni Begio
Marco Bellotti
Giancarlo Berlusconi
Icio Borghi
Rossana Bossù
Silvano Bricola
Massimo Caccia
Claudio Caimi
Andrea Calisi
Elena Cantaluppi
Viola Cappelletti
Angela Caremi
Enrichetta Carta
Casati Chiara
Laura Cassina
Ester Castelnuovo
Sonia Cattaneo
Beni Chu
Diego Cinquegrana
Bettina Colombo
Sofia Crippa
Paolo D'Altan
Francesco Di Paolo
Dorella Fallanca
Chiara Falzone
Laura Fanelli
Cristina Faverio
Enrico Frigerio
Valerio Gaeti
Monica Galanti
Francesca Galimberti
Mauro Gandini /Eloisa Scichilone
Marco Ghezzi Tuia
Barbara Girardi
Debora Giudici
Chiara Giussani
Sonia Guazzoni
Margot Huang
Marta Iorio
Aoi Kono
Lauraballa
Biagio Lieti
Serena Marangon
Gioia Marchegiani
Nicol Marsch
Santino Mascheroni
Anna Mauceri
Barbara Mauceri
Chiara Mazzoletti
Laura Micieli
Yari Miele
Stefano Misesti
Fulvia Monguzzi
Tommaso Nava
Roberta Ortelli
Anna Pasinato
Peppo Peduzzi
Vasco Petricig
Phelan Black
Oreste Pifferi
Diego Prodi
Mirko Quaglietta
Paolo Rui
Tina Russo/Daniele Copparoni
Paola Sala
Guido Scarabottolo
Cristina Sestilli
Belén Segarra
Giacinto Stigliano "Basil"
Stram Betty
Asami Takahashi
Pietro Testori
Andrea Verga
Anastasia Zavoli
Francesca Zoboli


Queste le mie balene una delle due si troverà qui  
 https://www.facebook.com/LegatoriaLegalibri



Ringrazio di cuore Tommaso Falzone dello  http://spaziolaboratoriolacornice.blogspot.it/ che ha curato la mostra,ci ha assemblato con uno spirito straordinario non posso che dirgli grazie grazie grazie!

30 settembre 2013

4


E senza perdere coraggio
cominciò a contare il tempo
che mancava all’attraccaggio.


27 settembre 2013

3


Il timone!
...Prese in mano la situazione
evitò così  una sicura abluzione.



25 settembre 2013

2


All’improvviso un onda feroce
stava per farla cadere
dalla sua barca noce.